venerdì 14 marzo 2008

Un decimo di secondo : che libidine!



Giornata d'apertura delle finali di Coppa del Mondo di sci di fondo in corso di svolgimento a Santa Caterina Valfurva (SO) e nell'insolita gara corsa sulla distanza di 3.3 km il sappadino Pietro Piller Cottrer ci regala un'insperata vittoria considerando che il campione nostrano è un'atleta votato alle distanze più lunghe. Oggi la neve piuttosto pesante e quindi lenta ha sfavorito gli specialisti delle gare sprint e concesso anche ai "fondisti" di poter lottare per la vittoria. Per un solo decimo di secondo il nostro atleta bellunese si aggiudica la prova a scapito del norvegese Tord Asle Gjerdalen mentre 3° a meno di due secondi il ceco Martin Jaks. Bella prestazione anche per il coriaceo Giorgio Di Centa giunto 5°. Domani la 20 km mass start a tecnica classica ed occorrerà limitare i danni nei confronti degli specialisti scandinavi.

BRAVO PIETRO !


God bless you !

2 commenti:

Ditaur ha detto...

This comment has been removed because it linked to malicious content. Learn more.

Santi Pons ha detto...

Ma che grande sei AS ROMA!hehehehe ... in boca al lupo domani alla maratona Zio!!!!!