lunedì 24 marzo 2008

Brianza Double Classic

Prima ed improvvisata esperienza di una gara podistica competitiva a coppie oggi a Besana Brianza in occasione della "Brianza Double Classic" con la compagnia del giovane Mauro alle prime esperienze in campo podistico dopo l'esordio nella maratonina di Lecco. E' stata un'interessante prova ma soprattutto mi sono stupito di come la gamba avesse ben digerito e recuperato sia la maratona di domenica scorsa che la sgambata in bici dell'altro ieri.
Purtroppo, e me ne dolgo ,malgrado gli accordi pre gara con il mio socio ho impostato un ritmo gara un po' allegro per quest'ultimo con la risultante che, al termine della salita posta al 10° km, si trovava in evidenti difficoltà respiratorie ed alle prese con un fastidioso risentimento al di sotto del polpaccio destro. I trascorsi da canottiere ,e quindi di sportivo abituato a soffrire ,gli hanno permesso di stringere i denti e di giungere comunque al traguardo dopo un doveroso calo di velocità. Questa sua caparbietà merita un particolare elogio da parte mia e sono sicuro che col tempo, acquisito l'indispensabile background podistico, otterrà buoni risultati.
I poco più di 18 km del tracciato si sono rivelati ,come era nelle previsioni della vigilia, piuttosto impegnativi con continui "up & down" , i quali sollecitavano con vigore la muscolatura ed il cuore.
In definitiva alla fine si è rivelato un buon allenamento in una cornice paesaggistica notevole considerato il cielo limpido che ci ha dato l'opportunità di godere di un panorama splendido con le cime delle montagne ben innevate.
Come di norma numerosi gli amici incontrati e mi preme di salutare la coppia Cris & Pier visti prima dello start ma poi ritornati in fretta all'ovile al termine della prova. Le loro mogliettine hanno concesso una breve fuga dalle mura domestiche e quindi giustamente non potevano intratternersi molto.......:-)
Perfetta l'organizzazione dell'evento e quindi doveroso da parte mia sottolinearlo.
Attendo le foto scattate dal mago dell'obiettivo Mr. Roberto Mandelli

God bless you !

7 commenti:

kaiale ha detto...

ehehe Zio Ame...
poi sono io quello che non sta mai fermo?????

grandeeeeeee

AME ha detto...

io riposo in settimana per preservare le stanche membra e le ossa scricchiolanti e spesso faccio il compitino alla domenica :-)

Pirana ha detto...

Grazie della citazione AME! E' stata davvero una bella gara ed anch'io oggi stavo davvero bene.. e poi non volevo deludere il mio compagno CRI!

Tex71tri ha detto...

Te lo avevo detto Ame, è una corsa che merita!
Speriamo di poterla farla insieme, almeno una volta!

;-)

kaiale ha detto...

ame.....
è che riposa a tavola...
ora ho fatto cena...
e fra poco assolto l'uovo di pasqua

Bonny ha detto...

Grande Ame! Instancabile!
Il fatto che anche tu soffra un pò di cartilagini e che comunque non ti faccia mancare ogni tanto qualche percorso ondulato mi fa ben sperare!
Bella l'idea della gara a coppie!

Bellabigo ha detto...

bravo Ame, ti meriti due colombe farcite e 3 uova pasquali ... mangia che sei anoressico ;-)