martedì 6 febbraio 2007

CAMPIONE DEL MONDO !

Un grosso applauso e un doveroso ringraziamento per Patrik Staudacher fresco vincitore del SuperG ai campionati del mondo di sci alpino in corso di svolgimento nella località svedese di Aare. Come sempre succede nel clan azzurro t'aspetti la grossa prestazione del nostro alfiere di punta Peter Fill ed invece ecco la sorpresa Staudacher autore della cosiddetta "prova della vita" e favorito dalla possibilità d'usufruire di una pista perfetta. Medaglia d'argento al veterano austriaco Fritz Strobl mentre il bronzo se lo aggiudica l'elvetico Bruno Kernen.Speriamo che questa medaglia d'oro non sia l'unica anche se a mio modesto parere sarà difficile poter ottenere un altro successo. In ogni caso dopo la delusione olimpica questa miracolosa prestazione del carabiniere altoatesino porta un'iniezione di fiducia nel clan azzurro che non stava attraversando un momento magico.
Forza ragazzi le vie del Signore sono infinite!

3 commenti:

ALBERTO FUMI ha detto...

una bella parentesi sportiva, anche perché il neocampione del mondo ha avuto un passato abbastanza travagliato!

AME ha detto...

dopo gli interventi alle ginocchia ed il problema visivo risolto con il trapianto della cornea il buon
Staudi si merita senza ombra di dubbio il premio di campione del mondo della tenacia....

stefano spina ha detto...

sono contento per Staudacher, soprattutto viste le sue peripezie, peccato che avessi scommesso 10 euro su Didier Cuche, dato a 9 dalla Snai.....