domenica 14 ottobre 2007

Onore al vincitore......

Chris McCormack


Vale a dire complimenti all'aussie Chris Mc Cormack fresco vincitore lo scorso 13 ottobre dell' Ironman World Championship disputatosi a Kona nelle Isole Hawaii. La gara è stata caratterizzata da numerosi ritiri tra i quali il duo tedesco composto da Faris Al Sultan non partito per problemi di stomaco e dal vincitore della scorsa edizione Norman Stadler anch'egli incappato in problemi di natura fisica.
Anche in campo femminile le favorite della vigilia ossia l'australiana nonchè "defending champion" Michellie Jones e la plurivincitrice di questa prova la svizzera Natasha Badmann alzano bandiera bianca la prima per problemi ad un timpano la seconda causa rovinosa caduta in sella alla sua bici dopo appena 20 km urtando un cono di segnalazione posto sulla carreggiata!
Inaspettata vittoria nel gentil sesso per la britannica Chrissie Wellington che ha pescato il jolly e si ritrova sul gradino più alto del podio nella gara di triathlon più prestigiosa al mondo.Da sottolineare l'ottima performance dell'unghesere Erica Csomor (10° ) che puntualmente ritrovo al Powerman Zofingen dove da qualche anno risulta essere la dominatrice incontrastata. Per i risultati completi potete consultare il sito ufficiale della gara http://www.ironmanlive.com/ Un encomio particolare lo rivolgo a due amici a cui sono legato ossia Mauro Ciarrocchi il quale seppur afflitto da un problema al tendine d'Achille ha sfoderato l'ennesima prestazione da incorniciare così come la splendida Elisabetta "SuperBet" Stampi donna dalle risorse infinite e dalla straripante carica umana.

Siete favolosi !

2 commenti:

ALBERTO FUMI ha detto...

credo che il miglior stadler non fosse in grado di contrastare il mccormack di quest'anno...

complimenti a tutti gli italiani!

AME ha detto...

tutto dipende dall'effettivo stato di forma del tedesco che a noi risulta sconosciuto. Sicuramente Macca sabato era in forma strepitosa ma uno Stadler a livello bike come quello dello scorso anno avrebbe lottato sino alla fine per la vittoria. Rivedremo il duello l'anno prossimo e vinca il migliore!