domenica 14 gennaio 2007

ma quanti km. mancano?

La domanda sorge spontanea per i tre prodi ciclisti, ignoranti riguardo la conoscenza del territorio ed ansiosi d'arrivare alla meta.......
Il quartetto Cetra composto dal sottoscritto, da Rino "Desert King", Emilio "Emix"e da "The Man in Black" Steno era oggi impegnato in una gita cicloturistica fuori porta con ritrovo alle 9.15 a Gavirate paese ubicato sul Lago di Varese. Ad aspettarli "GPS" Alessandro triatleta che dopo una stagione d'apprendistato quest'anno tenterà l'avventura all'IM di Zurigo. Alla domanda di quest'ultimo circa la scelta del giro d'affrontare sulle due ruote tutti erano concordi nel preferire un percorso panoramico senza dislivelli pronunciati...
Il clima umido rendeva l'aria piuttosto frizzante e nelle zone non esposte al sole la temperatura era poco gradevole mentre appena quest'ultimo appariva il tepore emanato dai suoi raggi veniva accolto con piacere dal gruppo diretto verso Luino a pochi km. dal confine svizzero. A questo punto il capogita GPS optava per costeggiare il celebre Lago Maggiore un'altra meraviglia della natura dove i saliscendi rendevano impegnativo il tracciato con Emix che sprizzava vitalità nei primi metri delle ascese per poi soccombere strada facendo dinanzi al suo dolce peso..... Comunque devo porre in risalto ,in qualità di suo coach spirituale , la focosità del ragazzo animato da ottimi propositi che lo porteranno ad essere una positiva sorpresa per la futura stagione triatletica. Arrivati ad Angera famosa per la famosa Rocca e completati circa 65 km. mi affianco a GPS per chiedere quanti ne mancano per raggiungere Gavirate e costui mi tranquillizza dicendomi:"ne mancano 9 e siamo arrivati". Il dubbio che il nostro uomo guida sia d'estrazione anglosassone e utilizzi le unità di misure vigenti in tali territori m'assale quando pur continuando a pedalare associo la cittadina di partenza del nostro tour alla canzone di Bennato "l'Isola che non c'è" e lo stupore appare anche sui volti dei miei compagni di viaggio. Dopo 84 km. come un fulmine a ciel sereno appare il cartello Gavirate e la gioia pervade i nostri cuori bramosi di giungere a destinazione.Sfruttando il telefono multimediale di Steno immortaliamo l'evento con qualche scatto in compagnia. Peccato che il buon Emix avesse la fotocamera digitale con le pile scariche! Domenica prossima saremo,tranne Emix in tutt'altre faccende affacendato, al gran completo alla mezza di Casalbeltrame (NO) e per evitare al nostro GPS dubbi concernenti la distanza da percorrere d'accordo con gli organizzatori correrà 21,097 miglia.......

5 commenti:

Marco ha detto...

io domenica sono alla mezza a Monteforte, peccato mancarla se l'hai fatta penso che ti ricordi quanto è bella, se non l'hai mai fatta pensaci per il futuro !
sabato uscita bike in compagnia ? ritrovo a Lecco e gitarella fino a Varenna e ritorno, puoi assoldare anche Emix e ci vestiamo tutti con il completo del Triathlonlecco... almeno una volta ogni tanto diamo la parvenza di una squadra

stefano spina ha detto...

Beati voi che pedalate a piu' non posso...!
Ame, io oltre al sospetto stiramento ho anche il problema di avere ben 5 domeniche di fila bloccate da campestri e gare di nuoto...il sabato lavoro fino alle 13,30..grrrr!
Mi rifarò quando le gironate si allungheranno
Ste

AME ha detto...

Ste tra poco quando qui la temperatura calerà ed arriverà il classico inverno il buon Ironmerd si rintanerà sui rulli fino a marzo....Quella di ieri è stata un'uscita improvvisata ma molto bella per la compagnia.Curati il polpaccio perchè se degenera rischi lo strappo muscolare e poi son dolori seri.

gps ha detto...

AME vieni a nuotare al lago!!!! anche se i 3000 sono sempre in logica ale "gps" li calcolo in miglia!!! allora si che se ci si scontra nuotando come tu dici siamo due lenti a contatto!!!!

AME ha detto...

faccio già tanata fatica a farli in metri ...maledetto chi ha inventato il nuoto!