lunedì 14 aprile 2008

One woman,one nation !

Stiamo parlando della fenomenale Kristy Coventry nuotatrice dello Zimbabwe e capace nel corso dei Campionati Mondiali di Nuoto in vasca corta disputatisi a Manchester e conclusisi ieri di vincere ben 4 medaglie d'oro ed una di bronzo riuscendo in tal modo da sola a precedere nel medagliere nazioni come la Gran Bretagna paese ospitante, la Russia, il Sud Africa. Pur tenendo in considerazione l'assenza di molti assi della specialità impegnati nella preparazione delle imminenti Olimpiadi cinesi non dobbiamo scordarci come l'atleta africana abbia demolito ben 3 record del mondo e di fronte a tali performances dobbiamo solamente tributarle un grosso applauso! In campo maschile il re dei giochi è sicuramente l'americano Ryan Lochte vincitore di 3 medaglie d'oro ,una d'argento ed anch'egli capace di siglare tre record del mondo uno dei quali in staffetta. Ovviamente sia la Coventry che Lochte si sono aggiudicati il Trofeo FINA come migliori atleti della manifestazione ed un bel po' di soldini per aver abbattutto i record mondiali sopraccitati ,ma sono tutti meritati considerando l'enorme volume d'allenamenti ed i relativi sacrifici a cui sono sottoposti i nuotatori.

God bless you !

5 commenti:

kaiale ha detto...

beh...
in vasca corta non bene come nella lunga..
però nel panorama mondiale iniziamo a difenderci bene

irotante ha detto...

Amadeo ??Que pasa contigo,nondirme que voy vendere la bici e deminticare el amici del TRI day que a LZ ci farai barba e capeli come sempre una crisi ti fa piu forte animo campione que manca poco

Bellabigo ha detto...

Amadeo... l'ho vista eccome... ma respira spesso dalla stessa parte e, come mi insegna la mia istruttrice, non va proprio bene bene ;-)

SANTI PONS ha detto...

Zio, vai sul mio blog, stavolta la ho fatto grossa, hahahaha .... criceto forever!!!!!

SANTI PONS ha detto...

Zio,
quel'amico tuo che fa l'ironcat 2008 e giorgio alessi? ma stotipo non e quello che fa i deca?