domenica 31 gennaio 2010

Crack !

Dopo due settimane dall'infortunio subito alla Montefortiana malgrado aver cercato con ultrasuoni, laser, dolorose onde d'urto di sconfiggere il problema tendineo che m'assilla e non mi permette di correre, i risultati non sono quelli sperati....
Ieri ho provato a corricchiare per 30 minuti i bicipiti femorali erano contratti ed infatti oggi ho risentito il solito dolore sotto i glutei d'entrambe le gambe con la destra più malmessa.
A questo punto gli obiettivi podistici da qui a fine marzo sono sfumati ed è dura digerire questa "legnata" al morale :-(
In aggiunta a tutto ciò occorre sottolineare come il nervosismo m'abbia portato a consumare qualche dolcetto oltre il dovuto e la bilancia grida vendetta quindi occorre mettersi in riga e calare qualche kg !

God bless you AME !!!

2 commenti:

Bruno Boris ha detto...

Ci vuole pazienza Ame.

Io parlo bene e razzolo male; ho anche smesso di salire sulla bilancia.

AME ha detto...

Pazienza finita.....idem la dieta durata un giorno. cmq ci riproverò :-)