lunedì 9 febbraio 2009

Just an illusion !


                                              leggermente.....stanco subito dopo l'arrivo :-O

Non è un post musicale dedicato agli Imagination ma la mia azzardata tattica di gara tenuta ieri nel corso della Verona Marathon evento ben organizzato con partenza ed arrivo all'interno del famoso gruppo fieristico scaligero.
Dopo una prima parte di gara nella quale mi sentivo in forma e reattivo ecco il fantasma della crisi che fa la sua apparizione attorno al 25° km per poi presentarsi in veste ufficiale intorno al 30° km. Solo l'orgoglio di non cedere alla vocina che mi ripeteva continuamente "Ame cosa continui a soffrire così, su cammina un pochino chi te lo fa fare?" mi ha permesso di continuare imperterrito, malgrado un sensibile calo dell'andatura e svuotato d'energie, di giungere al suggestivo traguardo ubicato all'interno di un padiglione della fiera.
La vista....appannata e questa sofferenza prolungata non sono riuscite a strapparmi l'abituale sorriso che sfodero al termine della gara ma la giornata è stata memorabile perchè ho rivisto due amici che non incontravo da molto tempo ,Erica e Gianni ,campioni di sport e simpatia.
Ringrazio calorosamente tutti a cominciare dai miei compagni di viaggio Sabrina,Cinzia, Carlos per proseguire col gruppo della Valdalpone de Megni ,che m'accoglie in ogni occasione con grande simpatia, sapientemente guidato dal vicepresidente Giovanni accompagnato dalla moglie Mary , Giovanna, Arianna ,Roberto ed Alessandro. E' stato un piacere ritrovare anche il pluridecorato ultramaratoneta e coetaneo Stefano Sartori cosi come riabbracciare Tobia,profeta in patria, il quale ora se ne sarà già ritornato nella sua città d'adozione cioè Madrid.Olè!
Bello far la conoscenza dell'amico triatleta nonchè valoroso nuotatore Riccardo Bucci da me denominato lo "Squalo della Laguna" mica pizza e fichi :-)
Avrò sicuramente dimenticato qualcuno e chiedo venia.......cosi come a tutti gli aficionados visitatori di codesto blog abituati a leggere i miei resoconti di solito più corposi ,ma l'umore del momento non è dei più brillanti per cui vi rimando alla prossima puntata.

God bless you !!!

4 commenti:

Roberto C. ha detto...

Complimenti per aver portato a termine la tua 70ima (70ima) maratona!! Zofingen sarà una passeggiata!

Furio ha detto...

E' pur sempre la 70^ per cui ti strameriti un bravobravissimo; mettitelo in sacoccia. ;-)

margantonio ha detto...

Ame sei sempre fortissimo...ti ho visto provato nel rettilineo finale ma non sminuire troppo la tua prova hai fatto un OTTIMO risultato. alla prossima

AME ha detto...

grazie a tutti mi spiace per Antonio sfortunato in questa occasione...
@Roberto:Zofingen una passeggiata? non credo proprio :-O